Donazione Sangue

                                                                                             

"DONAZIONE SANGUE: L’ORO ROSSO"


Il progetto, presentato dall’Associazione “La scuola che verrà”,

è realizzato ogni anno dal 2014 in collaborazione con

ADSpem Donatori Sangue Onlus - Sapienza Università di Roma,

Unicoop Tirreno Sezione Soci di Largo Agosta


Intende contribuire ad aumentare il numero dei donatori di sangue e si propone di sensibilizzare i giovani sulla tutela della salute e sulla convivenza civile, informandoli sull’ importanza della donazione del sangue e della solidarietà.   

Rivolto agli allievi maggiorenni delle classi quarte e quinte, ai docenti, al personale ATA  e ai genitori, si svolge nel mese di  febbraio in tre giornate: una per l’incontro informativo agli studenti e due per la donazione.

Il progetto ha dato un notevole contributo all’incremento delle donazioni di sangue nella città di Roma e per questo il  29 settembre 2016 l’Istituto Di Vittorio-Lattanzio è stato premiato nell’ Aula Magna della Sapienza Università di Roma, durante l’ Assemblea annuale dell’ ADSpem ONLUS, alla presenza dei massimi dirigenti dell’ADSpem e del Policlinico Umberto I.



La donazione di sangue è una grande prova di generosità e di civismo e per questo motivo è importante impegnarsi affinché tutte le persone maggiorenni, sane, donino sangue.

Un’ora di tempo dedicata alla donazione può salvare tre vite umane, in quanto il sangue prelevato viene separato in tre componenti: globuli rossi, piastrine, plasma, che potranno rispettivamente essere utilizzati per tre pazienti diversi.

Uno scopo importante è altresì informare i giovani sulla necessità di adottare uno stile di vita sano che, oltre a salvaguardare la propria salute, consente di aiutare gli altri.



                                     



Resta in contatto con noi  

info@lascuolacheverra.org